Mario Filippini presenta il progetto mentor e talent del calcio a 5.

gruppo finale riunione mentor e talent calcio a 5 viterbo

Interessante riunione tecnica nel pomeriggio di giovedì 9 gennaio 2020, tenuta da Mario Filippini, mentor per il Lazio del progetto Uefa "Mentor& Talent" di calcio a 5, ai colleghi della sezione di Viterbo dell’associazione italiana arbitri. Nel descrivere le attività svolte, Filippini ha presentato i quattro talent regionali di Futsal: Lorenzo Saiu, Matteo Bordoni, Maura Bruschi e il viterbese Simone Crescenzi. Inoltre, ha portato i saluti di Alfredo Trentalange, responsabile nazionale del settore tecnico dell’Aia e di Francesca Muccardo, coordinatrice del settore tecnico per il Calcio a 5.

mario filippini illustra il progetto mentor e talent di calcio a 5 ai colleghi viterbesi

"Ci vuole tanto impegno ma allo stesso tempo è una grande opportunità di crescita – ha esordito Filippini descrivendo il progetto – ai selezionati offriamo gli strumenti per tirare fuori il loro talento. I giovani arbitri di calcio a 5 hanno un’occasione per mettersi in gioco, per esprimere personalità e qualità. Si può sbagliare, ma allo stesso tempo fare tesoro degli errori per non commetterli in futuro. Per farli crescere lavoriamo in gruppo – ha proseguito Filippini – facciamo allenamenti insieme, partite con il doppio arbitro, analisi delle azioni di gara e degli episodi più significativi."

il viterbese simone crescenzi durante la riunione calcio a 5

Il viterbese Simone Crescenzi ha illustrato ai colleghi della Tuscia il lavoro svolto nei gruppi di studio, proiettando alcune azioni di gioco e commentando i relativi provvedimenti adottati dal direttore di gara.
"Il futsal è una disciplina giovane – ha detto Giancarlo Lombardi, componente per il calcio a 5 della Commissione Regionale Arbitri del Lazio –arbitrare gare che hanno un ritmo molto veloce è divertente. Il compito dell’arbitro in queste partite è importantissimo, ad esempio ci vuole grande capacità di selezionare il fallo di gioco, perché questo ha un peso notevole nell’andamento della gara."

Mario Filippini espone il progetto mentor e talent di calcio a 5

Al termine il presidente della sezione Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri, ha consegnato agli ospiti un oggetto ricordo. "In questi ultimi anni il calcio a 5 è cresciuto – ha detto Gasbarri – anche la sezione di Viterbo ha ottenuto ottimo risultati. Ne sono la testimonianza i nostri rappresentanti a livello nazionale:due arbitri Angelo Ricci e Simone Adriani e due osservatori arbitrali Alessandro Scorsino e Aldo Santini. Infine, la presenza per la prima volta di un viterbese, Simone Crescenzi, nel progetto Mentor&Talent."

Gli associati viterbesi seguono i dettagli del progetto mentor talnte del calcio a 5

Social Network

logo facebook      twitter     untitled 1 151

LINK UTILI

sinfonia4you

ledecisioni VT

ledesignazioni VT

Diventa Arbitro

LocandinaCorsoArbitri

Cerca Nel Sito

la storia copertina

COPERTINA2016

JSN Solid template designed by JoomlaShine.com