L’AIA di Viterbo ospite d’onore alla festa del calcio provinciale.
Elogi alla classe arbitrale dal vice presidente regionale FIGC Vincenzo Calzolari.

La sezione di Viterbo dell’Associazione Italiana Arbitri è stata ospite, nel pomeriggio del 14 novembre, della Festa del calcio provinciale organizzata dalla Figc viterbese.

da sx calzolari e gasbarri

Il Comitato Regionale Lazio ha consegnato i riconoscimenti alle società della Tuscia vincitrici la scorsa stagione dei rispettivi campionati ed a quelle che si sono distinte sotto l’aspetto disciplinare. A fare gli onori di casa il consigliere regionale Figc Renzo Lucarini. Ha presenziato alla riunione il vice presidente regionale della Figc Vincenzo Calzolari. Gradito ospite Luigi Gasbarri, presidente della sezione di Viterbo dell’Associazione Italiana Arbitri.

"Il Consiglio direttivo tiene molto a questa manifestazione – ha detto il vice presidente regionale della Figc Vincenzo Calzolari – che premia le squadre vincitrici dei rispettivi campionati e quelle che si sono distinte sotto l’aspetto comportamentale. È un buon momento per il calcio viterbese, con una presenza consistente di squadre in prima e seconda categoria. Buona anche la situazione impiantistica, grazie al vostro lavoro e al supporto delle amministrazioni locali. Ringrazio per la presenza Luigi Gasbarri dell’Aia e vi invito a fare pubblicità, tra i vostri associati, al corso per diventare arbitri. Importante l’attività della stampa locale, che concede molto spazio alle notizie del mondo del calcio. Unico neo – ha concluso Calzolari – la mancata fidelizzazione dei giovani calciatori che ogni anno transitano con estrema facilità da una società all’altra. Questo crea nocumento ai ragazzi, perché devono imparare a fare squadra, divertirsi e non essere sottoposti a pressioni."

foto di gruppo dei premiati

La manifestazione si è svolta nella sala riunioni dell’Oratorio Grandori, della parrocchia Santa Maria della Grotticella a Viterbo, grazie all’accoglienza concessa dallo sportivo parroco Don Pino Curre.

Le coppe per i successi in campionato sono andati a sei società: Atletico Capranica, Corneto Tarquinia, Fulgor Tuscania, Leoni 1908, Montalto e Sorianese.

I premi disciplina, costituiti da una targa, invece sono stati consegnati a undici squadre: Carbognano C5, Civita Castellana, Fc Sassacci Civita Castellana,Grotte Santo Stefano, Jfc Civita Castellana, Manziana-Canale, Montefiascone, Ronciglione United, Sporting Bagnoregio, Tarquinia Calcio, Viterbo Football Club.

Tutte le società premiate, inoltre, hanno ricevuto il manifesto pubblicitario del corso per diventare arbitro di calcio.

Social Network

logo facebook      twitter     untitled 1 151

LINK UTILI

sinfonia4you

ledecisioni VT

ledesignazioni VT

Diventa Arbitro

LocandinaCorsoArbitri

Cerca Nel Sito

la storia copertina

COPERTINA2016

JSN Solid template designed by JoomlaShine.com